Trading After-Hours: Bid and Ask Quote Disparity

Il trading fuori orario è definito come lo scambio di titoli al di fuori del normale orario di negoziazione specificato di una borsa (di solito dalle 9:30 alle 16:00 EST). Il trading fuori orario avviene attraverso una rete di comunicazione elettronica (ECN), che è essenzialmente un'interfaccia che consente ad acquirenti e venditori di abbinare i loro ordini di acquisto e vendita per un titolo.

L'ECN consente a questi scambi di andare a buon fine anche se lo scambio regolare attraverso il quale gli scambi di titoli si è chiuso per la serata.In questo articolo, esamineremo come funziona il trading after-hour e perché i trader after-hours vedono spesso una disparità tra le quotazioni bid e ask.

Da asporto chiave

  • Negli Stati Uniti, il trading after-hour si riferisce al trading che avviene sulle principali borse al di fuori del normale orario di negoziazione delle 9:30 e delle 16:00.E.T.
  • Il trading fuori orario inizia alle 16:00. e termina alle 20:00; la negoziazione pre-mercato avviene tra le 8:00 e le 9:30 di ogni giorno di negoziazione.
  • Poiché ci sono meno partecipanti che fanno trading durante l'orario di chiusura, il volume degli scambi può essere significativamente inferiore rispetto al normale giorno di negoziazione.
  • Questo volume più basso spesso porta a un'ampia separazione tra i prezzi bid e ask per un determinato titolo, che viene definito spread bid-ask.

Come funziona il trading fuori orario

Negli Stati Uniti, l'orario di negoziazione regolare per le principali borse è compreso tra le 9:30 e le 16:00.ET ogni giorno di negoziazione.Prima degli anni '90, le negoziazioni avvenivano solo in queste ore.Tuttavia, una volta che l'uso dei sistemi di trading informatizzati è diventato prevalente, i trader hanno avuto accesso alle sessioni di trading after-hour, che iniziano alle 16:00. e termina alle 20:00Le negoziazioni pre-mercato si verificano tra le 8:00 e le 9:30 ogni giorno di negoziazione.

Trading a volume e fuori orario

Sebbene ci siano molti vantaggi del trading after-hour, uno dei suoi svantaggi è che di solito opera con un volume significativamente inferiore rispetto al tradizionale giorno di trading basato su borsa.Il volume si riferisce al numero di azioni di un titolo negoziato durante un periodo di tempo specifico.

È a causa dei bassi volumi tipicamente scambiati attraverso i sistemi di negoziazione after-hour che i prezzi bid e ask after-hour per titoli specifici possono diventare ampiamente separati.I trader si riferiscono a questa separazione dei prezzi come allo spread denaro-lettera.

I prezzi possono fluttuare notevolmente durante il trading fuori orario ed è possibile che il prezzo di un'azione aumenti o scenda rapidamente solo per spostarsi nella direzione opposta una volta che il normale trading inizia il giorno successivo.

Lo spread bid-ask

Lo spread bid-ask può sembrare un concetto difficile da capire, ma in realtà è abbastanza semplice.Ricordiamo che i titoli vengono scambiati attraverso le borse creando una corrispondenza tra acquirenti e venditori.Ad esempio, la quotazione del prezzo di un'azione che vedi è in realtà solo l'ultimo prezzo al quale un'operazione è stata completata con successo.Inoltre, ricorda che l'offerta per un titolo è l'ordine di acquisto con il prezzo più alto che non è stato ancora eseguito e la richiesta di un titolo è l'ordine di vendita con il prezzo più basso che non è stato ancora eseguito.

Per abbinare le orde di ordini di acquisto e vendita, gli scambi iniziano con l'offerta più alta (ordine di acquisto) e cercano di abbinarla alla domanda più bassa (ordine di vendita). Poiché di solito ci sono migliaia di ordini bid e ask nel sistema durante il normale giorno di negoziazione, è generalmente molto probabile che ci sia poca differenza tra l'ordine bid più alto dall'ordine ask più basso.

Tuttavia, una volta che la giornata di negoziazione finisce e inizia la negoziazione fuori orario, ci sono drasticamente meno partecipanti che inseriscono ordini bid e ask nel sistema per un titolo.A causa di questa mancanza di volume degli ordini, c'è una probabilità molto maggiore che esista una grande differenza di valore in dollari tra i valori bid e ask quotati per un particolare titolo.

La linea di fondo

Se un'azione ha un'ampia differenza tra i suoi prezzi bid e ask after-hour, questo di solito significa che c'è poco (se presente) trading after-hour in corso.In molti casi, ciò non implica che si sia verificato un grande cambiamento nel valore di mercato del titolo.Alcuni investitori vedono il trading fuori orario come un'opportunità per uscire da un'operazione in perdita o entrare in una nuova operazione prima dell'inizio della normale giornata di negoziazione.

Tuttavia, la partecipazione al trading fuori orario comporta alcuni rischi.Poiché ci sono meno acquirenti, il trading after-hour è meno liquido.È più volatile con spread bid-ask più ampi.I prezzi delle azioni possono oscillare notevolmente durante le negoziazioni fuori orario, in particolare se una società fa un annuncio fuori orario come un rapporto sugli utili o un'acquisizione in sospeso.Gli investitori istituzionali più grandi che partecipano al trading after-hour hanno più risorse, il che rende difficile per gli investitori più piccoli competere contro di loro.

Investopedia non fornisce consulenza e servizi fiscali, di investimento o finanziari.Le informazioni vengono presentate senza considerare gli obiettivi di investimento, la tolleranza al rischio o le circostanze finanziarie di uno specifico investitore e potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori.Investire comporta dei rischi, inclusa la possibile perdita del capitale.