I migliori amministratori delegati d'America e i loro titoli di studio

Chi dice che hai bisogno di una laurea per essere uno dei massimi amministratori delegati (CEO) d'America?Ebbene, la legge delle medie sì.Sebbene ci siano alcune eccezioni, tra cui Bill Gates e Mark Zuckerberg, avere un'istruzione formale è un requisito standard per il livello più alto del mondo degli affari.Il percorso per diventare un CEO di Fortune 500 può includere più di una laurea, ma non commettere errori: spesso include una sosta in uno (o due) college o università del paese.

Mentre una laurea e una laurea sono comuni per i migliori amministratori delegati, non esiste un unico diploma di specializzazione o laurea che tutti condividono.Sebbene i diplomi di economia e informatica siano solidamente rappresentati, ci sono alcune inclusioni meno comuni.E, naturalmente, la maggior parte degli amministratori delegati ha conseguito un Master in Business Administration (MBA). Continua a leggere per scoprire i diplomi di laurea e di laurea di alcuni dei migliori CEO del paese.

Da asporto chiave

  • I diplomi di laurea e di laurea sono comuni per alcuni dei migliori CEO del mondo.
  • Molti CEO guadagnano un MBA, che affina il loro acume negli affari mentre aiutano a costruire una base di capacità di gestione e leadership.
  • Notevoli eccezioni a questa regola includono Bill Gates e Mark Zuckerberg, che notoriamente abbandonarono il college per perseguire le loro ambizioni imprenditoriali.

Doug McMillon: Presidente e CEO

  • Azienda: Walmart (WMT)
  • Laurea: B.S.Economia aziendale, Università dell'Arkansas
  • Laurea: MBA, Università di Tulsa

Nato a Jonesboro, in Arkansas, McMillan ha iniziato la sua carriera in Walmart come collaboratore estivo presso il centro di distribuzione dell'azienda.Era anche un assistente manager e un tirocinante acquirente.Prima di prendere le redini come CEO di Walmart, McMillon ha guidato la divisione Sam's Club dell'azienda, e poi Walmart International.McMillon è anche membro della Business Roundtable e fa parte di numerosi consigli tra cui l'American Workforce Policy Advisory Board.

Darren Woods: presidente e amministratore delegato

  • Azienda: ExxonMobil (XOM)
  • Laurea: B.S.Ingegneria elettrica, Texas A&M University
  • Laurea: MBA, Northwestern University Kellogg School of Mgmt.

Nato a Wichita, Kansas, Darren Woods ha una lunga storia con ExxonMobil.Woods è entrato a far parte dell'azienda nel 1992, lavorando sia a livello nazionale che internazionale in posizioni per Exxon Company International, ExxonMobil Chemical Company e ExxonMobil Refining and Supply Company.È stato eletto presidente di ExxonMobil e membro del consiglio di amministrazione nel gennaio 2016.È succeduto a Rex Tillerson (che è andato a servire nell'amministrazione Trump) come presidente del consiglio di amministrazione e CEO nel gennaio 2017.

Sebbene ci siano alcune eccezioni, avere un'istruzione formale è la norma per il livello più alto del mondo degli affari.

Warren Buffett: presidente e amministratore delegato

  • Azienda: Berkshire Hathaway (BRK.A)
  • Laurea: B.S.Economia aziendale, Università del Nebraska
  • Laurea: MAEconomia, Columbia University

Quasi tutti hanno sentito parlare di Warren Buffett, l'uomo dietro Berkshire Hathaway.Investire è un tratto familiare che Buffett ha ereditato nella sua città natale di Omaha, nel Nebraska, da suo padre, un agente di cambio e membro del Congresso degli Stati Uniti.All'età di 11 anni Buffett fece il suo primo investimento e all'età di 13 anni vendeva fogli di suggerimenti per le corse di cavalli e gestiva un servizio di consegna di carta.Buffett ha una lunga storia di successi operativi e un incredibile track record di investimenti che lo ha reso uno degli investitori con il miglior rapporto qualità-prezzo di tutti i tempi.

Tim Cook: amministratore delegato

  • Azienda: Apple (AAPL)
  • Laurea: B.S.Ingegneria Industriale, Auburn University
  • Laurea: MBA, Duke University

Nato a Mobile, in Alabama, Tim Cook ha preso le redini come capo di Apple nell'agosto 2011.Prima di entrare a far parte dell'azienda, ha ricoperto il ruolo di Direttore degli adempimenti per il Nord America presso IBM (IBM) e di Chief Operating Officer (COO) presso Intelligent Electronics.È stato anche vicepresidente dei materiali aziendali presso Compaq Computer Corporation.

Andrew Witty: CEO

  • Azienda: UnitedHealth Group (UNH)
  • Laurea: BAEconomia, Università di Nottingham

Andrew Witty è un altro uomo dell'azienda, entrato nel settore sanitario nel 1985 con l'azienda farmaceutica britannica GlaxoSmithKline.Witty ha precedentemente ricoperto il ruolo di vicepresidente esecutivo di UnitedHealth Group prima di diventare CEO nel febbraio 2021.Ricopre anche il ruolo di amministratore delegato della controllata del gruppo UnitedHealth Optum.

Brian S.Tyler: CEO

  • Azienda: McKesson (MCK)
  • Laurea: BAEconomia, Università della California Santa Cruz
  • Lauree magistrali e post-laurea: Master e Ph.D.Economia, Università di Chicago

Brian Tyler ha oltre vent'anni di esperienza con McKesson, avendo ricoperto molti ruoli dirigenziali.Tyler è diventato CEO nel 2019 dopo aver guidato diverse importanti attività all'interno di McKesson.È stato anche COO, supervisionando le operazioni commerciali globali dell'azienda, CEO di McKesson Europe e presidente di McKesson Specialty Health.

Karen S.Lynch: Presidente e CEO

  • Azienda: CVS Health (CVS)
  • Laurea: B.S.Contabilità, Boston College
  • Laurea: MBA, Boston University

Nata e cresciuta a Ware, Massachusetts, Karen Lynch lavora nel settore sanitario da oltre tre decenni.Prima di diventare presidente e CEO di CVS nel febbraio 2021, Lynch ha ricoperto diverse posizioni di leadership nella società e nella sua sussidiaria, la compagnia di assicurazioni sanitarie Aetna.Lynch ha anche un dottorato onorario in lettere umane dal Becker College.

Andy Jassy: Presidente e CEO

  • Azienda: Amazon (AMZN)
  • Laurea: BAGoverno, Università di Harvard
  • Laurea: MBA, Harvard Business School

Nato a Scarsdale, New York, Andy Jassy è entrato in Amazon nelle sue prime fasi nel 1997, iniziando come marketing manager dell'azienda.Ha ricoperto molte posizioni di leadership nella sussidiaria di cloud computing di Amazon, Amazon Web Services, incluso il CEO.Jassy è diventata CEO di Amazon il 5 luglio 2021, dopo che il fondatore Jeff Bezos si è dimesso dal ruolo.

John T.Stankey: CEO

  • Azienda: AT&T (T)
  • Laurea: BBA Finance, Loyola Marymount University
  • Laurea: MBA, University of California Los Angeles

John Stankey lavora con AT&T dal 1985.Ha ricoperto il ruolo di CEO per diverse società sussidiarie di AT&T, tra cui WarnerMedia, AT&T Entertainment Group e AT&T Business Solutions, tra le altre posizioni di leadership.È stato presidente e COO di AT&T prima di diventare CEO del colosso delle telecomunicazioni nel luglio 2020.

Mary Barra: presidente e amministratore delegato

  • Azienda: General Motors (GM)
  • Laurea: B.S.Ingegneria Elettrica, Università di Kettering
  • Laurea: MBA, Stanford University

Nata a Waterford, nel Michigan, il primo lavoro di Mary Barra in GM è stato come studentessa cooperativa nella Pontiac Motor Division.È stata anche vicepresidente senior (SVP) e vicepresidente esecutivo (EVP) dello sviluppo prodotto globale, vicepresidente delle risorse umane globali e vicepresidente della divisione di ingegneria di produzione globale dell'azienda.

Sundar Pichai: amministratore delegato

  • Azienda: Alfabeto (GOOG)
  • Laurea: B.S.Ingegneria metallurgica, Istituto indiano di tecnologia Kharagpur
  • Lauree: Master in Scienze e Ingegneria dei Materiali, Stanford University e MBA, Wharton School of the University of Pennsylvania

Pichai è nato a Chennai, in India, e ha assunto la carica di CEO della società madre di Google, Alphabet nel 2019 in seguito alla decisione del co-fondatore Larry Page di dimettersi dal ruolo.Pichai è anche CEO di Google dal 2015.Con la sua formazione e le prime esperienze lavorative presso Applied Materials, Pichai è entrato a far parte di Google nel 2004 come responsabile della gestione e dello sviluppo del prodotto.Pichai è diventato un project manager guidando iniziative su Google Chrome, Chrome OS e Google Drive.Ha supervisionato lo sviluppo dei prodotti per Gmail e Google Maps, nonché il debutto di Chrome OS e Chromebook nel 2011.

Chi è il CEO più pagato?

Elon Musk, CEO di Tesla Motors (TSLA) e SpaceX è stato il CEO più pagato nel 2021, guadagnando l'incredibile cifra di 23,5 miliardi di dollari.Musk ha conseguito una laurea in economia e una laurea in fisica presso l'Università della Pennsylvania.

Quali amministratori delegati hanno abbandonato il college?

A parte Bill Gates (ex CEO di Microsoft) e Mark Zuckerberg (CEO di Facebook/Meta), molti altri CEO hanno abbandonato il college.Questi includono Larry Page (co-fondatore di Google), Larry Ellison (CEO di Oracle), Michael Dell (fondatore di Dell Computer) e Jack Dorsey (ex CEO di Twitter), tra gli altri.

Quale college ha prodotto il maggior numero di amministratori delegati?

Uno studio recente rivela che le migliori istituzioni universitarie per la produzione di CEO sono state:


  1. Università di Harvard (Stati Uniti)
  2. École Centrale de Paris (Francia)
  3. Università della Pennsylvania (Stati Uniti)
  4. Università di Stanford (Stati Uniti)
  5. Università della California (Stati Uniti)

La linea di fondo

I migliori CEO americani hanno lauree in diverse major.Ogni leader ha un forte background accademico che li ha aiutati a sviluppare disciplina, inventiva e capacità analitiche.Coloro che hanno conseguito un MBA hanno aumentato il loro senso degli affari mentre affinano le loro capacità di gestione e leadership.