Banca asiatica per gli investimenti in infrastrutture (AIIB)

Cos'è l'Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB)?

L'Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) è una nuova banca internazionale di sviluppo che fornisce finanziamenti per progetti infrastrutturali in Asia.Ha iniziato ad operare nel gennaio 2016.

1:47

Investimento bancario

Come funziona l'Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB).

L'Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) è una banca multilaterale di sviluppo con sede a Pechino.Come altre banche di sviluppo, la sua missione è migliorare i risultati sociali ed economici nella sua regione, in Asia e oltre.La banca è stata aperta a gennaio 2016 e ora conta 105 membri approvati in tutto il mondo, al 30 luglio 2022.

La storia della banca asiatica per gli investimenti in infrastrutture

Il leader cinese Xi Jinping ha proposto per la prima volta una banca infrastrutturale asiatica in un vertice dell'APEC a Bali nel 2013.Molti osservatori hanno interpretato la banca come una sfida agli organismi di credito internazionali, che alcuni considerano troppo riflessivi degli interessi della politica estera americana come il Fondo monetario internazionale (FMI), la Banca mondiale e la Banca asiatica di sviluppo.

Nel caso di questa banca, la Cina controlla la metà delle azioni di voto della banca, il che dà la percezione che l'AIIB funzionerà nell'interesse del governo cinese.Gli Stati Uniti hanno messo in dubbio gli standard di governo della banca e le sue salvaguardie sociali e ambientali, forse facendo pressioni sugli alleati affinché non richiedessero l'adesione.Tuttavia, nonostante le obiezioni americane, circa la metà della NATO ha aderito, così come quasi tutti i grandi paesi asiatici, ad eccezione del Giappone.Il risultato è ampiamente considerato come un indicatore della crescente influenza internazionale della Cina a spese degli Stati Uniti.

La struttura dell'Asian Infrastructure Investment Bank

La banca è guidata da un Consiglio dei Governatori composto da un Governatore e un Governatore supplente nominati da ciascuno degli 86 paesi membri.Un Consiglio di Amministrazione non residente è responsabile della direzione e della gestione della Banca, come la strategia della Banca, il piano annuale e il budget e la definizione delle politiche e delle procedure di sorveglianza.

Il personale della banca è guidato da un Presidente eletto dagli azionisti dell'AIIB per un mandato di cinque anni ed è rieleggibile una volta.Il Presidente è assistito dall'Alta Direzione, inclusi cinque Vice Presidenti per la politica e la strategia, le operazioni di investimento, la finanza, l'amministrazione e il segretariato aziendale e dal General Counsel e Chief Risk Officer.Mr.Jin Liquni è l'attuale presidente.

Priorità della banca asiatica di investimento per le infrastrutture

Le priorità della banca sono i progetti che promuovono le Infrastrutture sostenibili e per sostenere i Paesi che si adoperano per raggiungere gli obiettivi ambientali e di sviluppo.La banca finanzia progetti che collegano i paesi della regione e progetti infrastrutturali transfrontalieri per strade, ferrovie, porti, gasdotti energetici e telecomunicazioni attraverso l'Asia centrale e rotte marittime nel sud-est e nell'Asia meridionale e nel Medio Oriente.Le priorità della banca includono anche la mobilitazione di capitali privati ​​e l'incoraggiamento di partenariati che stimolino gli investimenti di capitali privati, come quelli con altre banche multilaterali di sviluppo, governi e finanziatori privati.

Un esempio di progetto AIIB è un'iniziativa di connettività stradale rurale di cui beneficeranno circa 1,5 milioni di residenti rurali nel Madhya Pradesh, in India.Nell'aprile 2018, l'AIIB ha annunciato il progetto, che dovrebbe anche migliorare i mezzi di sussistenza, l'istruzione e la mobilità dei residenti di 5.640 villaggi.Il progetto è aU.S. 140 milioni di dollari finanziati congiuntamente dall'AIIB e dalla Banca mondiale.