Punteggi medi di credito per razza

Uno studio sui punteggi medi di credito per diversi gruppi razziali mostra sostanziali disparità, con gli ispanici che ottengono punteggi alla pari con la media nazionale e il punteggio medio per i neri che scende molto al di sotto di quel livello.Nel frattempo, le popolazioni bianche e asiatiche registrano punteggi significativamente superiori alla media.

Ecco come si scompongono i numeri.

Da asporto chiave

  • I punteggi di credito non tengono conto dell'età, della razza, del reddito o del luogo di residenza.
  • Tuttavia, i fattori finanziari utilizzati per calcolare i punteggi di credito possono influenzare in modo sproporzionato alcuni gruppi razziali.
  • Le popolazioni asiatiche e bianche negli Stati Uniti hanno i punteggi di credito medi più alti.Gli ispanici corrispondono all'incirca alla media nazionale e i punteggi di credito dei neri come gruppo sono inferiori alla media.
  • Il punteggio medio tra tutti i gruppi è considerato da buono a molto buono.

Cosa ha trovato lo studio sul punteggio di credito

Sulla base dei dati del punteggio FICO, la società di elaborazione dei pagamenti Shift ha calcolato che il punteggio di credito mediano di tutti gli americani era 703 nel 2019.Questo è a una distanza ravvicinata dalla media 701 per i consumatori ispanici.I neri, tuttavia, hanno registrato un punteggio medio di credito di appena 677.

La popolazione asiatica gode dei punteggi di credito più alti, con una media di 745.Questo è leggermente al di sopra della media per i bianchi americani, che si attestava a 734 nel 2019.

Nonostante queste differenze, le medie di tutti i gruppi razziali rientravano nell'intervallo Buono, ad eccezione della media della popolazione asiatica, che era classificata come Molto buona.

I punteggi di credito misurano una serie di fattori finanziari ma non tengono conto dell'età, della razza, dello stipendio o del luogo di residenza della persona.Tuttavia, le disparità possono essere guidate dalle differenze nella paga da portare a casa, da quanti altri debiti ha un consumatore, dal fatto che abbia mai avuto o meno una carta di credito e se è proprietario di una casa.

Punteggio medio FICO per razza
Gara Punteggio medio 2019 Classificazione
Nero 677 Bene
ispanico 701 Bene
Altro 732 Bene
Bianco 734 Bene
asiatico 745 Molto bene
Fonte: Shift Credit Card Processing, agosto 2021, segnalazione degli Stati UnitiDati della Federal Reserve

Metodologia

Il rapporto sui punteggi di credito di Shift Credit Card Processing ha attinto da una serie di fonti, con i suoi dati sul punteggio di credito razziale in ultima analisi, provenienti dalla Federal Reserve (Fed). La Fed tiene regolarmente traccia e riferisce sul debito dei consumatori e sulle metriche del credito degli Stati Uniti.

Capire il punteggio di credito

I punteggi di credito possono creare confusione.Esistono diversi modelli di punteggio, insieme a tre principali agenzie di segnalazione del credito.Tuttavia, FICO è il sistema più comunemente utilizzato, generando un punteggio da 300 a 850.

I due maggiori impatti sul tuo punteggio di credito sono:

  • Quanto regolarmente paghi i tuoi debiti in tempo, che rappresenta il 35% del tuo punteggio
  • Quanto del tuo credito disponibile hai sfruttato, che rappresenta il 30% del calcolo totale

In altre parole, questi due fattori comprendono quasi i due terzi del tuo punteggio.

Ponderati meno pesantemente ma comunque importanti sono quanto tempo hai avuto una storia di credito (più lungo è meglio), quante volte hai richiesto un nuovo credito negli ultimi 12 mesi (meno è meglio) e se mostri o meno un mix di tipi di credito (la varietà è buona).

Cosa costituisce "buono"Credito?

L'agenzia di segnalazione crediti Experian definisce la qualità del credito in base a cinque livelli, iniziando con Scarso e culminando con Eccezionale.Qualsiasi valore inferiore a 580 è considerato Scarso e ci vuole un punteggio di 670 per passare all'intervallo Buono.Un punteggio equo cade tra i due.Very Good inizia a 740 e quelli con un punteggio di 800 o più apprezzano l'etichetta di Eccezionale.

La linea di fondo

L'accesso al credito è un input importante per i punteggi di credito, poiché ogni punteggio misura il track record di una persona nella gestione del credito.Per coloro che non hanno avuto la possibilità di aprire un conto con carta di credito, costruire una storia creditizia positiva può essere difficile.Allo stesso modo, avere un reddito basso può rendere difficile la copertura delle spese e più facile saltare un pagamento con carta di credito.

Allo stesso modo, altri tipi di debito possono intralciarsi.Ad esempio, i neri americani hanno spesso più debiti per prestiti studenteschi rispetto ai bianchi americani, il che può interferire con la loro capacità di effettuare pagamenti tempestivi su altri debiti, danneggiando a loro volta la loro storia creditizia.

Inoltre, i modelli di credit scoring tendono a favorire la proprietà della casa, monitorando i pagamenti dei mutui ma generalmente non dell'affitto o delle utenze.Poiché gli affittuari costituiscono una percentuale più alta di famiglie nere e ispaniche rispetto alle famiglie bianche e asiatiche, un minor numero di consumatori neri e ispanici può beneficiare degli input relativi ai mutui per il loro punteggio, mentre un record di pagamento dell'affitto incontaminato potrebbe non avere alcun impatto.