Etere (ETH)

Cos'è l'etere (ETH)?

Ether è il token transazionale che facilita le operazioni sulla rete Ethereum.Tutti i programmi ei servizi collegati alla rete Ethereum richiedono potenza di calcolo, apparecchiature, connessioni Internet e manutenzione.Ether è il pagamento che gli utenti danno ai partecipanti alla rete per eseguire le operazioni richieste sulla rete.

Metaforicamente parlando, è più corretto riferirsi all'etere come al "gas" che alimenta la rete.Gas è il termine che la community usa per riferirsi allo scambio di etere per il lavoro svolto per verificare le transazioni e proteggere la blockchain.

Scopri di più sull'etere e su come agisce come il carburante che alimenta la blockchain e la rete di Ethereum.

Da asporto chiave

  • Ether è il token transazionale che facilita le operazioni sulla rete Ethereum.
  • Sebbene l'etere sia la criptovaluta della rete Ethereum, metaforicamente parlando, è più corretto riferirsi ad essa come al "carburante" della rete.
  • L'etere è la seconda valuta virtuale più grande del mondo per capitalizzazione di mercato; è secondo solo a Bitcoin (BTC) per valore di mercato.

Capire l'etere (ETH)

La blockchain di Ethereum è un registro distribuito progettato come una piattaforma che rende più facile per le persone creare applicazioni che richiedono l'archiviazione sicura delle informazioni.Inoltre, è stato creato per rimuovere terze parti dai sistemi finanziari globali e trasferire il controllo monetario alle persone invece che ai governi e alle imprese.

Un computer virtuale distribuito in tutto il mondo ospita la piattaforma e la blockchain.Utilizza nodi (gli host remoti), un livello di consenso, un livello di esecuzione e volontari che forniscono l'attrezzatura necessaria per ospitare la macchina virtuale.

I costi operativi per il mantenimento di un host e la partecipazione alla rete e alla blockchain sono minimi, ma i validatori volontari devono mettere in gioco il proprio prezioso etere per ospitare i nodi.I validatori hanno la possibilità di convalidare le transazioni e guadagnare una ricompensa per il loro lavoro, emessa in ether (ETH).

Ether detiene anche un valore di mercato ed è scambiabile con valuta fiat sugli scambi di criptovaluta.L'etere è quindi una criptovaluta nativa, una risorsa di investimento e un mezzo di scambio.

In che modo l'etere è diverso dal bitcoin?

Scopo

Soprattutto, gli obiettivi generali delle reti sono diversi.Bitcoin è stato creato come un sistema di pagamento decentralizzato peer-to-peer sicuro, un'alternativa alle valute tradizionali.

La piattaforma Ethereum è stata creata per facilitare contratti e applicazioni, e l'etere è il mezzo attraverso il quale queste transazioni sono rese possibili.L'etere non è mai stato concepito per essere una valuta alternativa o per sostituire altri mezzi di scambio, ma lo è diventato.Il suo scopo originale era quello di facilitare e monetizzare le operazioni della piattaforma Ethereum.

A differenza di Bitcoin, il numero totale di token ether non ha un limite assoluto: cambia e cresce costantemente in base alla domanda.Di conseguenza, la blockchain di Ethereum è significativamente più grande della blockchain di Bitcoin e si prevede che continuerà a superare Bitcoin in futuro.

L'etere viene dato ai partecipanti alla rete scelti casualmente come validatori attraverso il consenso della prova di partecipazione; bitcoin viene dato come ricompensa per essere stato l'unico ad aprire un nuovo blocco sulla blockchain attraverso il consenso del proof-of-work.

Blockchain

Un'altra differenza fondamentale tra i due è che, mentre la blockchain di Bitcoin è semplicemente un libro mastro di conti, i contributori alla blockchain di Ethereum possono creare più codice nelle transazioni, creando "contratti intelligenti" e altre applicazioni. Quindi le transazioni sulla rete Ethereum possono contenere codice eseguibile, mentre i dati connessi alle transazioni della rete Bitcoin sono generalmente utilizzati solo per la registrazione.

Anche la quantità di tempo necessaria per costruire un nuovo blocco varia tra le due valute virtuali.Ad esempio, un nuovo blocco nella blockchain di Ethereum può essere confermato in pochi secondi, mentre per il Bitcoin sono necessari in media 10 minuti.

In termini tecnici, queste due tecnologie non competono; dal punto di vista funzionale, lo fanno.Questo perché le criptovalute e le blockchain sono diventate più competitive nei loro casi d'uso, velocità di transazione, capacità e capitalizzazione di mercato.I due vecchi blockchain devono evolversi continuamente per mantenere la popolarità o rischiare di essere lasciati indietro da nuove idee e tecniche.

Gas ed etere sono la stessa cosa?

L'etere è una criptovaluta.Gas è un termine utilizzato dagli sviluppatori e dalla comunità di Ethereum per riferirsi alla potenza, misurata in etere, necessaria per pagare il lavoro di convalida e la protezione della blockchain.Quindi, in un certo senso, sono la stessa cosa in quanto le transazioni hanno commissioni sul gas che vengono pagate in ether (ETH).

Perché il prezzo del gas etere è così alto?

I prezzi del gas Ether sono elevati a causa del traffico di rete.Poiché qualcuno può pagare per assegnare la priorità alla transazione in coda, i prezzi aumentano con la richiesta di convalida della transazione.Al contrario, quando l'attività della rete è bassa, le tariffe del gas diminuiscono.

Cosa fa effettivamente l'etere?

Ether ha due scopi sulla rete Ethereum.In primo luogo, viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione e, in secondo luogo, è messo in staking, tenuto come garanzia, per il privilegio di essere un validatore di rete.

La linea di fondo

Al suo livello base, l'etere funziona come metodo di pagamento a catena per la blockchain di Ethereum e le tecnologie sviluppate utilizzandola.Esternamente, l'etere è generalmente accettato come unità di conto, mezzo di scambio e riserva di valore, soddisfacendo la definizione di moneta secondo gli Stati UnitiRiserva federale.