Come ottenere il rimborso dei pagamenti del prestito studentesco

Il 24 agosto 2022, il presidente Joe Biden ha annunciato il piano dell'amministrazione per un ampio condono federale del prestito studentesco.I mutuatari idonei possono ricevere fino a $ 10.000 di cancellazione del debito, più altri $ 10.000 per i beneficiari di Pell Grant.Sebbene questa notizia sia stata probabilmente un sollievo per molti, potrebbe essere stato un annuncio frustrante per chiunque abbia saldato parte o tutto il debito studentesco durante la pausa di pagamento del COVID-19.Se sei uno di questi mutuatari, la buona notizia è che potresti avere diritto a un rimborso, anche se hai pagato l'intero saldo durante la pausa.

Da asporto chiave

  • Come parte del piano di condono del prestito studentesco del presidente Biden, i mutuatari potranno ricevere fino a $ 20.000 in sgravio del prestito studentesco, a condizione che i loro guadagni annuali non siano superiori a $ 125.000 ($ 250.000 per le coppie sposate).
  • Circa 9,1 milioni di mutuatari hanno effettuato almeno un pagamento di un prestito studentesco tra aprile 2020 e marzo 2022.Di quel numero, circa 1,9 milioni hanno saldato tutto il loro debito.
  • I mutuatari che hanno saldato parte del loro debito studentesco durante la pausa pandemica possono ricevere un rimborso automaticamente, mentre i mutuatari che hanno saldato l'intero saldo dovranno richiederne uno al proprio prestatore.

Hai effettuato pagamenti durante la pausa?

Nel marzo 2020, il Dipartimento dell'Istruzione degli Stati Uniti ha annunciato una pausa sui pagamenti dei prestiti studenteschi federali e ha fissato i tassi di interesse allo 0%.Per circa due anni e mezzo, i mutuatari non hanno dovuto pagare il saldo del debito studentesco, anche se erano inadempienti, inadempienti o comunque in ritardo sui pagamenti.Il Dipartimento dell'Educazione ha anche sospeso gli incassi sui prestiti inadempienti.

Alcuni mutuatari hanno deciso di continuare a effettuare pagamenti, approfittando del tasso di interesse dello 0% per procedere con il pagamento del saldo principale prima della fine della pausa.Secondo il Federal Student Aid, circa 9,1 milioni di mutuatari hanno pagato almeno un prestito studentesco tra aprile 2020 e marzo 2022, con circa 1,9 milioni che hanno interamente saldato il proprio debito.

Se hai saldato solo una parte del tuo debito e se i tuoi pagamenti volontari durante la pausa hanno portato il tuo saldo al di sotto dell'importo massimo di cancellazione del debito a cui hai diritto, riceverai automaticamente un rimborso per compensare la differenza.Ad esempio, supponiamo che tu avessi un debito studentesco di $ 10.500 prima del 13 marzo 2020 e da allora hai pagato $ 1.000.Se hai diritto a $ 10.000 di sgravio, il Dipartimento dell'Istruzione perdonerà il saldo residuo di $ 9.500 e ti rimborserà $ 500.Tuttavia, se hai pagato l'intero saldo, il rimborso non verrà distribuito automaticamente.Fortunatamente, è ancora possibile ottenerne uno, dovrai solo dedicare un po' di lavoro in più.

Come ottenere il rimborso

Se hai saldato l'intero saldo del tuo prestito studentesco entro il 13 marzo 2020, puoi contattare il tuo servizio di prestito per richiedere il rimborso di eventuali pagamenti idonei, a condizione che fossero per uno o più dei seguenti tipi di prestito idonei per il condono del prestito studentesco:

  • Tutti i prestiti diretti (agevolati, non agevolati, PLUS, consolidamento), anche in caso di default
  • Tutti i prestiti del programma Federal Family Education Loan (FFEL) detenuti dal Dipartimento dell'istruzione
  • Tutti i prestiti federali Perkins detenuti dal Dipartimento dell'Istruzione
  • Prestiti del programma FFEL inadempienti non detenuti dal Dipartimento dell'Istruzione
  • Prestiti predefiniti per l'assistenza all'educazione sanitaria (HEAL)

I seguenti prestiti non sono idonei per il condono del prestito studentesco, il che significa che non sono idonei anche per un rimborso:

  • Prestiti per studenti privati
  • GUARIGIONE che non sono predefinite
  • Prestiti federali Perkins che non sono gestiti dal Dipartimento dell'istruzione (in caso di insolvenza o meno)
  • Prestiti del programma FFEL che non sono inadempienti e non gestiti dal dipartimento dell'istruzione
Prestatore di prestito Contatto
Vantaggio 1-800-722-1300
Gruppo di risoluzione predefinito 1-800-621-3115(TTY: 1-877-825-9923 per non udenti o ipoudenti)
ECSI 1-866-313-3797
Edfinanziario 1-855-337-6884
Assistenza FedLoan (PHEAA) 1-800-699-2908
Great Lakes Educational Loan Services Inc. 1-800-236-4300
MOHELA 1-888-866-4352
Nelnet 1-888-486-4722
Assistenza OSLA 1-866-264-9762

Fonte: Aiuto federale agli studenti

Devo richiedere un rimborso?

Anche se non sei tenuto a richiedere un rimborso, dovresti prendere seriamente in considerazione di farlo se hai saldato il saldo del tuo debito durante la pausa pandemica.Richiedere un rimborso e recuperare i tuoi soldi potrebbe aiutarti a ripagare altri debiti, risparmiare per un grosso acquisto (come una casa o un'auto) o risparmiare per un'emergenza.

Ma non tutti devono o devono richiedere un rimborso.Ad esempio, coloro che hanno prestiti non ammissibili non dovrebbero preoccuparsi di richiederne uno.Inoltre, coloro che hanno compiuto progressi significativi nel rimborso di prestiti che non si qualificano per il perdono potrebbero non voler richiedere un rimborso.

Mi qualifico per il perdono?

Il nuovo piano delineato dal presidente Biden condonerà fino a $ 20.000 di debiti per prestiti studenteschi per i beneficiari di Pell Grant.Per qualificarti, il tuo guadagno annuo non deve essere superiore a $ 125.000 ($ 250.000 per le coppie sposate). I beneficiari di sovvenzioni non Pell che soddisfano questo stesso requisito di ammissibilità potrebbero ricevere fino a $ 10.000 in alleggerimento del debito.

Tutti i prestiti agli studenti sono concessi?

Quasi ogni tipo di prestito studentesco federale si qualifica per il condono, compresi tutti i prestiti diretti, tutti i prestiti del programma FFEL detenuti dal dipartimento dell'istruzione, i prestiti del programma FFEL inadempienti non detenuti dal dipartimento dell'istruzione, i prestiti federali Perkins detenuti dal dipartimento dell'istruzione e i prestiti HEAL inadempienti .Tuttavia, oltre ai prestiti per studenti privati, tutti i prestiti federali Perkins non detenuti dal dipartimento dell'istruzione, i prestiti del programma FFEL non detenuti dal dipartimento dell'istruzione e i prestiti HEAL non sono idonei per la cancellazione del debito.

La linea di fondo

Quando ricevi il rimborso dipende dal tuo prestatore.Alcuni ti riaccrediteranno un importo entro pochi giorni, mentre altri potrebbero emettere un assegno che non arriverà prima di alcune settimane.Sebbene sia una buona idea rimanere al passo con il tuo prestatore di prestiti per assicurarti di riavere i tuoi soldi, non sorprenderti se non lo vedi subito.