Nozioni di base sugli investimenti spiegate con i tipi in cui investire

Che cos'è un investimento?

Un investimento è un bene o un elemento acquisito con l'obiettivo di generare reddito o apprezzamento.L'apprezzamento si riferisce all'aumento del valore di un bene nel tempo.Quando un individuo acquista un bene come investimento, l'intento non è quello di consumare il bene ma piuttosto di usarlo in futuro per creare ricchezza.

Un investimento riguarda sempre l'esborso di alcune risorse oggi (tempo, fatica, denaro o un bene) nella speranza di un guadagno maggiore in futuro rispetto a quanto originariamente investito.Ad esempio, un investitore può acquistare un'attività monetaria ora con l'idea che l'attività fornirà reddito in futuro o sarà successivamente venduta a un prezzo più alto per un profitto.

Da asporto chiave

  • Un investimento consiste nell'utilizzare oggi il capitale per accrescerne il valore nel tempo.
  • Un investimento richiede di impiegare capitale per lavorare, sotto forma di tempo, denaro, impegno, ecc., nella speranza di un guadagno in futuro maggiore di quello originariamente investito.
  • Un investimento può fare riferimento a qualsiasi mezzo o meccanismo utilizzato per generare reddito futuro, inclusi obbligazioni, azioni, proprietà immobiliari o investimenti alternativi.
  • Gli investimenti di solito non hanno garanzie di apprezzamento; è possibile finire con meno soldi di quello che hai iniziato.
  • Gli investimenti possono essere diversificati per ridurre il rischio, sebbene ciò possa ridurre l'importo del potenziale di guadagno.
1:35

Che cos'è un investimento?

Come funziona un investimento

L'atto di investire ha l'obiettivo di generare reddito e aumentare il valore nel tempo.Un investimento può fare riferimento a qualsiasi meccanismo utilizzato per generare reddito futuro.Ciò include l'acquisto di obbligazioni, azioni o proprietà immobiliari, tra gli altri esempi.Inoltre, l'acquisto di un immobile che può essere utilizzato per produrre beni può essere considerato un investimento.

In generale, qualsiasi azione intrapresa nella speranza di aumentare le entrate future può anche essere considerata un investimento.Ad esempio, quando si sceglie di perseguire un'istruzione aggiuntiva, l'obiettivo è spesso quello di aumentare le conoscenze e migliorare le competenze.L'investimento anticipato del tempo per frequentare le lezioni e del denaro per pagare le tasse scolastiche si spera si traduca in un aumento dei guadagni nel corso della carriera dello studente.

Poiché l'investimento è orientato al potenziale di crescita o reddito futuro, c'è sempre un certo livello di rischio associato a un investimento.Un investimento potrebbe non generare alcun reddito o potrebbe effettivamente perdere valore nel tempo.Ad esempio, una società in cui investi potrebbe fallire.In alternativa, la laurea che stai investendo tempo e denaro per ottenere potrebbe non comportare un forte mercato del lavoro in quel campo.

Una banca d'investimento fornisce una varietà di servizi a privati ​​e aziende, inclusi molti servizi progettati per assistere individui e aziende nel processo di aumento della loro ricchezza.L'investment banking può anche riferirsi a una divisione specifica del settore bancario correlata alla creazione di capitale per altre società, governi e altre entità. Le banche di investimento sottoscrivono nuovi titoli di debito e di capitale per tutti i tipi di società, aiutano nella vendita di titoli e aiutano a facilitare fusioni e acquisizioni.

Tipi di investimenti

Ci sono probabilmente infinite opportunità di investimento; dopotutto, l'aggiornamento degli pneumatici del tuo veicolo potrebbe essere visto come un investimento che migliora l'utilità e il valore futuro del bene.Di seguito sono riportati i tipi comuni di investimento in cui le persone utilizzano per apprezzare il proprio capitale.

Azioni/Azioni

Una quota di azioni è un pezzo di proprietà di una società pubblica o privata.Possedendo azioni, l'investitore può avere diritto a distribuzioni di dividendi generate dall'utile netto della società.Man mano che la società ottiene più successo e altri investitori cercano di acquistare le azioni di quella società, il suo valore può anche essere apprezzato ed essere venduto per plusvalenze.

I due principali tipi di azioni in cui investire sono azioni ordinarie e azioni privilegiate.Le azioni ordinarie spesso includono il diritto di voto e l'idoneità alla partecipazione in determinate questioni.Le azioni privilegiate spesso hanno la prima richiesta di dividendi e devono essere pagate prima degli azionisti comuni.

Inoltre, le azioni sono spesso classificate come investimenti di crescita o di valore.Investimenti in titoli di crescita è la strategia di investire in un'azienda mentre è piccola e prima che raggiunga il successo sul mercato.L'investimento in azioni value è la strategia di investire in una società più consolidata il cui prezzo delle azioni potrebbe non valutare adeguatamente la società.

Obbligazioni/Titoli a reddito fisso

Un'obbligazione è un investimento che spesso richiede un investimento anticipato, quindi paga un importo ricorrente per tutta la vita dell'obbligazione.Quindi, quando l'obbligazione matura, l'investitore riceve indietro il capitale investito nell'obbligazione.Simile al debito, gli investimenti obbligazionari sono un meccanismo per alcune entità per raccogliere denaro.Molti enti governativi e società emettono obbligazioni; quindi, gli investitori possono contribuire con il capitale per guadagnare un rendimento.

Il pagamento ricorrente assegnato agli obbligazionisti è chiamato pagamento della cedola.Poiché il pagamento della cedola su un investimento obbligazionario è solitamente fisso, il prezzo di un'obbligazione oscillerà spesso per modificare il rendimento dell'obbligazione.Ad esempio, un'obbligazione che paga il 5% diventerà più conveniente da acquistare se ci sono opportunità di mercato per guadagnare il 6%; scendendo di prezzo, l'obbligazione guadagnerà naturalmente un rendimento maggiore.

Molti investimenti possono essere sfruttati per rendimenti più elevati (o perdite maggiori) attraverso prodotti derivati.Si raccomanda spesso agli investitori di non gestire derivati ​​a meno che non siano consapevoli dell'alto rischio connesso.

Fondi indicizzati e fondi comuni

Invece di selezionare ogni singola società in cui investire, i fondi indicizzati, i fondi comuni di investimento e altri tipi di fondi spesso aggregano investimenti specifici per creare un veicolo di investimento.Ad esempio, un investitore può acquistare azioni di un unico fondo comune di investimento che detiene la proprietà di società a bassa capitalizzazione, società dei mercati emergenti invece di dover ricercare e selezionare ciascuna società da sola.

I fondi comuni sono gestiti attivamente da un'impresa, mentre i fondi indicizzati sono spesso gestiti passivamente.Ciò significa che i professionisti degli investimenti che sovrintendono al fondo comune stanno cercando di battere un benchmark specifico, mentre i fondi indicizzati spesso tentano semplicemente di copiare o imitare un benchmark.Per questo motivo, i fondi comuni di investimento possono essere un fondo di spesa in cui investire rispetto ai fondi più passivi.

Immobiliare

Gli investimenti immobiliari sono spesso definiti in senso lato come investimenti in spazi fisici e tangibili che possono essere utilizzati.I terreni possono essere edificati, gli edifici per uffici possono essere occupati, i magazzini possono immagazzinare l'inventario e le proprietà residenziali possono ospitare famiglie.Gli investimenti immobiliari possono comprendere l'acquisizione di siti, lo sviluppo di siti per usi specifici o l'acquisto di siti operativi pronti per l'occupazione.

In alcuni contesti, il settore immobiliare può comprendere in generale alcuni tipi di investimenti che possono produrre materie prime.Ad esempio, un investitore può investire in terreni agricoli; oltre a raccogliere la ricompensa dell'apprezzamento del valore della terra, l'investimento guadagna un ritorno basato sulla resa del raccolto e sul reddito operativo.

Merci

Le materie prime sono spesso materie prime come l'agricoltura, l'energia o i metalli.Gli investitori possono scegliere di investire in materie prime reali tangibili (cioè possedere un lingotto d'oro) o possono scegliere prodotti di investimento alternativi che rappresentano la proprietà digitale (cioè un ETF sull'oro).

Le materie prime possono essere un investimento perché sono spesso utilizzate come input per la società.Considera petrolio, gas o altre forme di energia.Durante i periodi di crescita economica, le aziende hanno spesso un fabbisogno energetico maggiore per spedire più prodotti o produrre beni aggiuntivi.Inoltre, i consumatori potrebbero avere una maggiore domanda di energia a causa dei viaggi.In questo esempio, il prezzo delle materie prime oscilla e può generare un profitto per un investitore.

Criptovaluta

La criptovaluta è una valuta basata su blockchain utilizzata per negoziare o detenere valore digitale.Le società di criptovalute possono emettere monete o token che potrebbero aumentare di valore.Questi token possono essere utilizzati per effettuare transazioni o pagare commissioni per effettuare transazioni utilizzando reti specifiche.

Oltre all'apprezzamento del capitale, la criptovaluta può essere scommessa su una blockchain.Ciò significa che quando gli investitori accettano di bloccare i loro token su una rete per aiutare a convalidare le transazioni, questi investitori saranno ricompensati con token aggiuntivi.Inoltre, la criptovaluta ha dato origine alla finanza decentralizzata, un ramo digitale della finanza che consente agli utenti di prestare, sfruttare o in alternativa utilizzare la valuta.

Oggetti da collezione

Una forma meno tradizionale di investimento, raccolta o acquisto di oggetti da collezione comporta l'acquisizione di oggetti rari in previsione che quegli articoli diventino più richiesti.Che vanno dai cimeli sportivi ai fumetti, questi oggetti fisici spesso richiedono una sostanziale conservazione fisica, soprattutto considerando che gli oggetti più vecchi di solito hanno un valore maggiore.

Il concetto alla base degli oggetti da collezione non è diverso da altre forme di investimento come le azioni.Entrambi prevedono che la popolarità di qualcosa aumenterà in futuro.Ad esempio, un artista attuale potrebbe non essere popolare ma cambia nelle tendenze globali, negli stili e nell'interesse del mercato.Tuttavia, la loro arte potrebbe diventare più preziosa nel tempo se la popolazione generale dovesse interessarsi maggiormente al loro lavoro.

Un investimento (cioè azioni o obbligazioni) è supervisionato presso un istituto finanziario (cioè un broker). Inoltre, ci sono diversi veicoli (cioè un IRA) che detengono gli investimenti.Quando inizi a investire, dovrai capire cosa vuoi per entrambi.

Come iniziare a investire

Ci sono molte strade diverse che si possono intraprendere quando si impara a investire o da dove iniziare quando si mettono da parte i soldi.Ecco alcuni suggerimenti per iniziare a investire:

  • Fai la tua ricerca.Una frase comune usata nel settore degli investimenti, è importante che gli investitori comprendano i veicoli in cui stanno investendo i loro soldi.Che si tratti di una singola azione di una società consolidata o di un rischioso investimento alternativo, gli investitori dovrebbero fare i compiti in anticipo invece di affidarsi a consigli di terze parti (e spesso di parte).
  • Stabilisci un piano di spesa personale.Prima di investire, le persone dovrebbero considerare la loro capacità di mettere via i soldi.Ciò include garantire che abbiano un capitale sufficiente per pagare le spese mensili e abbiano già creato un fondo di emergenza.Per quanto allettante possa essere l'investimento, le persone dovrebbero essere consapevoli di adempiere prima ai propri obblighi nella vita quotidiana.
  • Comprendere le restrizioni di liquidità.Alcuni investitori potrebbero essere meno liquidi di altri, il che significa che potrebbe essere più difficile vendere.In alcuni casi, un investimento può essere bloccato per un certo periodo e non può essere liquidato.Sebbene non sia necessario scrivere in piccolo, è importante capire se determinati investimenti possono essere acquistati o venduti in qualsiasi momento.
  • Implicazioni fiscali di ricerca.Allo stesso modo, sebbene un investimento possa essere acquistato o venduto in qualsiasi momento, potrebbe essere fiscalmente sfavorevole.Con aliquote fiscali sfavorevoli sulle plusvalenze a breve termine, gli investitori dovrebbero essere consapevoli delle strategie che vanno oltre il prodotto che detengono ma in quale veicolo fiscale investono.
  • Misura la tua preferenza di rischio.Come accennato in precedenza, l'investimento comporta dei rischi.Ciò significa che potresti finire con meno soldi di quelli con cui hai iniziato.Gli investitori a disagio con questa idea possono (1) ridurre l'importo che investono solo a ciò che si sentono a proprio agio nel perdere o (2) esplorare modi per mitigare il rischio.
  • Consulta un consulente.Molti professionisti finanziari sarebbero felici di fornire la loro guida, farti sapere cosa pensano dei mercati e darti accesso a piattaforme online dove puoi investire denaro.

Ritorno sull'investimento

Il modo principale per misurare il successo di un investimento è calcolare il ritorno sull'investimento (ROI). Il ROI si misura come:

ROI = (Valore attuale dell'investimento - Valore originario dell'investimento) / Valore originario dell'investimento

Il ROI consente di confrontare in modo appropriato diversi investimenti in diversi settori.Ad esempio, considera due investimenti: un investimento di $ 1.000 in azioni che è aumentato a $ 1.100 nell'ultimo anno o un investimento di $ 150.000 in immobili che ora vale $ 160.000.

ROI delle azioni = ($ 1.100 - $ 1.000) / $ 1.000 = $ 100 / $ 1.000 = 10%

ROI immobiliare = ($ 160.000 - $ 150.000) / $ 150.000 = $ 10.000 / $ 150.000 = 6,67%

Sebbene l'investimento immobiliare sia aumentato di valore di $ 10.000, molti affermerebbero che l'investimento in azioni ha sovraperformato l'investimento immobiliare.Questo perché ogni dollaro investito nel titolo ha guadagnato più denaro di ogni dollaro investito nel settore immobiliare.

Il ROI non è tutto; si consideri un investimento che guadagna un ROI fisso del 10% ogni anno rispetto a un secondo investimento che ha la stessa probabilità di guadagnare il 25% o perdere il 25%.Per alcuni, gli utili stabili superano il potenziale di investimento con guadagni più elevati.

Investimenti e Rischio

Nella sua forma più semplice, il rendimento dell'investimento e il rischio dovrebbero avere una correlazione positiva.Se un investimento comporta un rischio elevato, dovrebbe essere accompagnato da rendimenti più elevati.Se un investimento è più sicuro, avrà spesso rendimenti inferiori.

Quando prendono decisioni di investimento, gli investitori devono valutare la loro propensione al rischio.Ogni investitore sarà diverso, poiché alcuni potrebbero essere disposti a rischiare la perdita di principio in cambio della possibilità di maggiori profitti.In alternativa, gli investitori estremamente avversi al rischio cercano solo i veicoli più sicuri in cui il loro investimento crescerà solo in modo coerente (ma lentamente).

Gli investimenti e il rischio sono spesso fortemente correlati alle condizioni prevalenti nella vita dell'investitore.Quando un investitore si avvicina al pensionamento, non avrà più un reddito stabile e continuo.Per questo motivo, le persone solitamente scelgono investimenti più sicuri verso la fine della loro carriera lavorativa.D'altra parte, un giovane professionista può spesso sopportare l'onere di perdere denaro poiché ha tutta la sua carriera per recuperare quel capitale.Per questo motivo, gli investitori più giovani sono spesso più propensi a investire in investimenti più rischiosi.

Investimenti e diversificazione

Un modo in cui gli investitori possono ridurre il rischio di portafoglio è disporre di un'ampia gamma di risorse in cui investono.Detenendo prodotti o titoli diversi, un investitore potrebbe non perdere tanto denaro in quanto non è completamente esposto in alcun modo.

Il concetto di diversificazione è nato dalla moderna teoria del portafoglio, l'idea che detenere azioni e obbligazioni avrà un impatto positivo sul tasso di rendimento corretto per il rischio in un portafoglio.L'argomento è che detenere rigorosamente le azioni può massimizzare i rendimenti ma massimizza anche la volatilità.Abbinarlo a un investimento più stabile con rendimenti inferiori ridurrà il rischio in cui incorre un investitore.

Investire vs.Speculazione

La speculazione è un'attività distinta dall'investimento.L'investimento implica l'acquisto di attività con l'intento di detenerle a lungo termine, mentre la speculazione implica il tentativo di capitalizzare le inefficienze del mercato per un profitto a breve termine.La proprietà generalmente non è un obiettivo degli speculatori, mentre gli investitori spesso cercano di costruire il numero di attività nei loro portafogli nel tempo.

Sebbene gli speculatori prendano spesso decisioni informate, la speculazione di solito non può essere classificata come investimento tradizionale.La speculazione è generalmente considerata un'attività a rischio più elevato rispetto all'investimento tradizionale (sebbene possa variare a seconda del tipo di investimento coinvolto). Alcuni esperti paragonano la speculazione al gioco d'azzardo, ma la veridicità di questa analogia può essere una questione di opinione personale.

Investire vs.Salvataggio

Risparmiare è accumulare denaro per un uso futuro e non comporta alcun rischio, mentre l'investimento è l'atto di sfruttare il denaro per un potenziale guadagno futuro e comporta alcuni rischi.Sebbene entrambi abbiano l'intenzione di avere più capitale disponibile in futuro, ognuno cresce in modo molto diverso.

Un aspetto che è più trasparente è il processo di risparmio per un acconto su una casa.Molti consulenti suggeriranno di parcheggiare denaro in un veicolo di investimento più sicuro quando si risparmia per un acquisto importante e importante.Poiché l'investimento comporta un grado di rischio più elevato, un individuo deve confrontare quali sarebbero le implicazioni della perdita di principio sui propri piani futuri.

Risparmio e investimento sono spesso intrecciati perché ciascuno può avere un rendimento o un tasso di rendimento dichiarato.Un'altra differenza principale è la copertura assicurativa federale su determinati account.La FDIC offre copertura assicurativa per saldi di conti bancari fino a $ 250.000; questo tipo di garanzia finanziaria spesso non è presente negli investimenti.

In che modo un investimento è diverso da una scommessa o da una scommessa?

In un investimento, stai fornendo a qualche individuo o entità fondi da impiegare per far crescere un'impresa, avviare nuovi progetti o mantenere la generazione di entrate quotidiane.Gli investimenti, sebbene possano essere rischiosi, hanno un rendimento atteso positivo.Le scommesse, d'altra parte, si basano sul caso e sul non mettere soldi al lavoro.Le scommesse sono altamente rischiose e hanno anche un rendimento atteso negativo nella maggior parte dei casi (ad esempio, in un casinò).

L'investimento è uguale alla speculazione?

Non proprio.Un investimento è in genere un impegno a lungo termine, in cui il guadagno derivante dall'impiego di quei soldi può richiedere diversi anni.Gli investimenti vengono in genere effettuati solo dopo la due diligence e l'analisi adeguata per comprendere i rischi e i benefici che potrebbero derivare.La speculazione, d'altra parte, è una pura scommessa direzionale sul prezzo di qualcosa, e spesso a breve termine.

Quali sono alcuni tipi di investimenti che posso fare?

La maggior parte delle persone comuni può facilmente fare investimenti in azioni, obbligazioni e CD.Con le azioni, stai investendo nel patrimonio netto di una società, il che significa che investi in qualche pretesa residua sui flussi di profitto futuri di una società e spesso ottieni diritti di voto (in base al numero di azioni possedute) per dare voce alla direzione del azienda.Obbligazioni e CD sono investimenti di debito, in cui il mutuatario mette quei soldi da utilizzare in un'attività che dovrebbe portare flussi di cassa maggiori degli interessi dovuti agli investitori.

Perché investire quando puoi risparmiare denaro con zero rischi?

Come accennato, investire è mettere i soldi al lavoro per farli crescere.Quando investi in azioni o obbligazioni, stai mettendo quel capitale al lavoro sotto la supervisione di un'azienda e del suo team di gestione.Sebbene vi sia un certo rischio, tale rischio viene ricompensato con un rendimento atteso positivo sotto forma di plusvalenze e/o flussi di dividendi e interessi.La liquidità, d'altra parte, non crescerà e potrebbe benissimo perdere potere d'acquisto nel tempo a causa dell'inflazione.In parole povere, senza investimenti, le aziende non sarebbero in grado di raccogliere il capitale necessario per far crescere l'economia.

La linea di fondo

Un investimento è un piano per mettere i soldi al lavoro oggi nella speranza di ottenere una maggiore quantità di denaro in futuro.Anche se quel piano potrebbe non funzionare sempre e gli investimenti possono perdere denaro, è anche il modo principale con cui le persone risparmiano per acquisti importanti o pensionamento.A partire da azioni, obbligazioni, immobili, materie prime e moderni investimenti alternativi, l'era digitale ha portato a metodi facili, trasparenti e veloci per investire denaro.